Arnione

DOC Bolgheri Rosso Superiore

Lui, il primogenito, è nato nel 2001. Bolgheri Rosso Superiore, composto da Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot, e Petit Verdot, non poteva che essere forte ed elegante, caratteristiche imprescindibili per un vino con questa combinazione.

La riuscita conclamata di questo assemblaggio va riconosciuta anche alla particolare tessitura dei miei suoli, che si caratterizzano per l'alta percentuale di sabbia e che permettono infatti ai vitigni, che fanno parte di questo vino, di esprimersi con un maggior equilibrio compositivo, senza eccessi e disarmonie strutturali. Inoltre, l'uso di legni accuratamente scelti per le loro peculiarità di purezza, equilibrio aromatico e tannico, ha permesso di perfezionare ulteriormente l'idea ispiratrice di potenza “controllata”, elegantemente cesellata.


Il suo nome, rispecchia proprio questo carattere pregiato e significa “ovulo di alabastro”, cuore del primo gesso di qualità preziosa, materiale per cui è conosciuta in tutto il mondo la città di Volterra e anche la mia famiglia, famosa infatti per l’estrazione e lavorazione del gesso, con cui produce sistemi costruttivi all’avanguardia* www.knauf.it.