News & Eventi

L'alabastro sulle bottiglie

Nuovo design dell‘etichetta

Alabastro. Sembra quasi una parola magica.
Qualcosa di incantato, soprannaturale.

Ma è appesa in cantina. Una sfera di alabastro bianca, grande e ruvida che sembra così strana eppure così connessa alla terra.

In un certo senso questa sfera di alabastro è magica. Ma non perché predice il futuro, ma perché racchiude il passato pieno di devozione di una famiglia.

Una passione, un lavoro manuale laborioso, che ha portato a vini premiati.

Ecco perché la sfera di alabastro è stata scelta come il simbolo delle nuove etichette dei vini Campo alla Sughera.

L‘alabastro è una varietà di gesso. È un sedimento che viene prodotto in grandi quantità all‘interno di bacini marini isolati nell‘evaporazione dell‘acqua. Vento e acqua lo trasformano in qualcosa di così rotondo e perfetto che non si riesce a credere che la natura possa creare tale eleganza.

Le fosse di Volterra, una piccola città della Toscana, producono uno degli alabastri più preziosi al mondo. Quando si estrae la terra, si trova il tipo di gesso sotto forma di uova, i cosiddetti „Arnioni“.

Vicino a Volterra c‘è la bellissima Bolgheri. Un gioiello che viene viziato dal sole e arieggiato dalla mite brezza marina. Con i suoi terreni alluvionali fatti a base d´argilla, il Bolgheri è una regione vinicola promettente. E proprio questo terreno così come la sfera di alabastro sono il punto di collegamento tra la famiglia Knauf nel ruolo di produttori di materiale da costruzione e la famiglia Knauf nel ruolo di enologhi nel Bolgheri.

La nuova etichetta (disegnata da Shuttle Design Studio) riflette la storia di una famiglia e rappresenta la leggerezza, l‘eleganza e la finezza dei vini di Campo alla Sughera. Dietro tutto ciò non si nasconde la magia, ma solo il potere della natura e la precisione umana e devozione.

Incontriamoci

Prossimi eventi e degustazioni

Nei prossimi mesi saremo di nuovo in viaggio nel mondo per far conoscere i nostri vini di Bolgheri agli amanti del vino e agli esperti del settore . Forse faremo tappa anche vicino a voi, venite a trovarci per assaggiare insieme i nostri raffinati vini! Speriamo di conoscervi presto!

7 ottobre: Masterclass Tasting, Monaco

12-14 ottobre: Giro d‘Italia Licata Vini, Belgium

11 ottobre: Tasting Zillertal Bier, Mayrhofen

13 ottobre: Tasting The Art of Wines, Amsterdam

18-20 ottobre: The Wine Show Chelsea, Londra

25 ottobre: Wine&Dine, Luzern

31 ottobre: Masterclass Tasting, Berlino

31 ott- 14 nov: Expovina / Landolt, Zurigo

2 nov: Wine&Dine, Speyer

2-3 nov: Decanter Fine Wine Encounter Fair, Londra

8 nov: Tasting Schraud&Baunach, Würzburg

9-11 nov: Merano Wine Festival, Merano

10-11 nov: ViniItalia; Stoccarda

23 nov: Matter of Taste, New York

25 nov: Masterclass Tasting, Francoforte

28-29 nov: Great Wines of Italy, Hong Kong

2 dec: La Grappe en Bouteilles, Pariggi

27. Gennaio 2018

Intervista al nostro nuovo consulente enologo Stéphane Derenoncourt

Esperienza italo-francese a Bolgheri

L’ENOLOGO CONSULENTE DERENONCOURT A CAMPO ALLA SUGHERA

Conferire ai vini un’identità unica ed esaltarne le caratteristiche distintive, questa la missione intrapresa da Stéphane Derenoncourt qui da noi a Campo alla Sughera – Bolgheri. Con l’obiettivo di produrre uno dei più conosciuti e ricercati Bolgheri Doc Superiore, ci siamo affidati dall’inizio dell’anno 2017 alle mani esperte dell’enologo francese di fama mondiale e a quelle del suo compagno di squadra toscano Davide Picci. La nostra collaborazione ha lo scopo di conferire ancora più eleganza e finezza ai nostri Bordeaux del Mediterraneo.

leggi di più